Torna all'elenco

News

Valle dell'Oro: divieto ai camper

domenica  13 febbraio 2011

Anche il piccolo comune di Mornese (AL) entra nella cerchia delle amministrazioni comunali che avversano il turismo on-the road

La bellissima “Valle dell’oro”, bagnata dai torrenti un tempo auriferi, Piota e Gorzente, sfruttati per la ricerca e oggi per il turismo, vietata a camper e tendopoli. Si estendono i divieti e anche Mornese si è adeguata alle norme restrittive. Il sindaco, Marco Mazzarello, ha emesso un’ordinanza per evitare situazioni di “turismo selvaggio”, abusivismo e non rispetto delle regole. Insomma, stop a camper e tende sul territorio comunale.

Anche altri Comuni ubicati nel territorio della suggestiva e grande valle del Piota e del Gorzente, quali Casaleggio Boiro e Lerma in particolare, hanno già emesso un’ordinanza similare, sempre per prevenire conseguenze.

Fonte SecoloXIX


Sará, ma non si capisce perché, per certe amministrazioni comunali, "prevenzione" fa sempre e solo rima con "divieto"...
Da camperisti sappiamo perfettamente che esitono parecchi maleducati, ma tendiamo sempre anche a sottolineare il valore economico che apporta il turismo in camper.
Chiudere questa porta a doppia mandata porterá solo danni ad entrambi i fronti della discussione (come sempre).
Il problema non é di tutti i camperisti, ma solo di alcuni. Quindi si puó pensare, intanto, di migliorare il monotiraggio con la polizia municipale, di appore dei cestini dei rifiuti (spesso insolitamente assenti persino nelle zone attrezzate), di convogliare i camper in qualche parcheggio o spiazzo: infatti non é necessaria una vera area atrezzata con camper service, puó essere sufficente un parcheggio "sicuro" per la sosta notturna con dei cestini per i rifiuti.

Ma, evidentemente, sono tutte cose troppo difficili!!


Janhara.com